Avvocato matrimonialista a Lucca per tutelare i tuoi diritti!

avvocato matrimonialista a lucca

Il diritto di famiglia è un ramo del diritto civile nel quale opera l’Avvocato Matrimonialista, intervenendo quando una coppia sceglie di separarsi, o anche nel caso in cui un solo membro lo decida unilateralmente. Oltre a ciò, l’avvocato matrimonialista si occupa di tutelare i figli ed il patrimonio del cliente per ottenere le migliori condizioni possibili.

Il nostro Studio Legale si trova a Lucca e si avvale di avvocati specializzati in questo ramo del diritto che vantano esperienza ventennale in separazioni e divorzi. Le tematiche più spesso affrontate da un avvocato matrimonialista riguardano separazioni, divorzi, assegni di mantenimento e affidamento dei figli.

La Separazione: in questo caso, i coniugi non pongono fine al rapporto matrimoniale, ma ne sospendono gli effetti in attesa di una riconciliazione o di un provvedimento di divorzio. La separazione legale (consensuale o giudiziale) rappresenta una delle condizioni più frequenti per poter procedere solo successivamente al divorzio.

Il divorzio: è stato introdotto e disciplinato con la legge n. 898 del 01.12.1970 e in questo contesto viene pronunciato lo scioglimento del matrimonio o la cessazione degli effetti civili (se celebrato con rito religioso cattolico o di altra religione riconosciuta dalla Stato italiano). Per effetto del divorzio cessano definitivamente gli effetti del matrimonio sia sul piano personale che patrimoniale, divenendo effettivo dal momento della sentenza. Solo dopo il divorzio, è possibile celebrare nuove nozze.

Affidamento dei figli: Quando due coniugi si separano, il tribunale si pronuncia sull’affidamento dei figli nel caso in cui questi siano minorenni. La legge vuole che il giudice, nel decidere, tengano conto dell’esclusivo interesse morale e materiale dei figli, per consentire loro di vivere in condizioni ottimali. Per raggiungere questo fine, solitamente il giudice decide per l’affidamento condiviso: il minore viene così affidato ad entrambi i genitori, che se ne devono occupare mantenendo con lui un rapporto sereno ed equilibrato. Il padre e la madre devono continuare a garantire cura, educazione ed istruzione agevolando anche i rapporti con i componenti delle rispettive famiglie di origine. Tuttavia, se il giudice ritiene che l’affidamento condiviso sia contrario agli interessi del minore, può decidere di affidarlo a uno dei genitori.

Cerchi un avvocato specializzato nel diritto di famiglia a Lucca? Chiama lo Studio legale al numero 0583 493467 per ricevere una prima consulenza telefonica senza impegno oppure invia una mail a segreteria@avvocaticollegati.it

Compila il form per richiedere un appuntamento