Open/Close Menu Un progetto ideato dall'avv. Nicola Barsotti del foro di Lucca

Il termine mobbing deriva dalla lingua inglese e significa angheria, e negli ultimi anni è diventata una parola di uso comune anche in Italia perché indica tutte quelle condotte moleste che un soggetto può subire nell’ambito del rapporto di lavoro. Non essendovi una legge specifica in materia, i giudici descrivono il mobbing come una condotta…

Tra le materie trattate dal nostro Studio Legale, particolare rilevanza ed ampia percentuale di successo ha quella della “responsabilità medico-sanitaria”, ossia la richiesta di risarcimento dei danni subiti da pazienti per colpa di medici e/o operatori sanitari (es. infermieri) e/o strutture sanitarie pubbliche o private che siano. Per tale motivo ci pare utile riportare un…

Dal 10 settembre il Parlamento discuterà la proposta di legge di modifica dell’assegno di mantenimento, normalmente dovuto in sede di separazione e divorzio dal genitore con cui il figlio non vive stabilmente all’altro con cui, invece, il figlio ha il domicilio prevalente. Il principio che domina la proposta di legge è quello di rispettare il…

Alcuni mesi fa il nostro Studio Legale ha informato i propri clienti che, secondo consolidate sentenze della Corte di Cassazione, i contribuenti non sono tenuti a corrispondere ai Comuni l’Iva sulla tassa rifiuti (cosiddetta T. I. A. ossia Tassa di Igiene Ambientale), invitando chi avesse voluto a consegnarci copia di fatture e prova di avvenuto…

Quando si incorre in una separazione o in un divorzio, e vi sono figli minorenni o maggiorenni non ancora economicamente indipendenti, il genitore con cui i figli continueranno a vivere ha diritto di ottenere dall’altro genitore un contributo mensile per il mantenimento dei figli. Tale contributo si determina essenzialmente in base al reddito netto del…

E’ stato approvato oggi in via definitiva dal Senato il disegno di legge sul cosìddetto “biotestamento”. Il testo prevede che nessun trattamento sanitario possa essere iniziato o proseguito senza il consenso libero ed informato della perona interessata. Ogni persona maggiorenne e capace di intendere e volere potrà quindi, attraverso “disposizioni anticipate di trattamento” (DAT), manifestare…

In Parlamento si sta discutendo il disegno di legge sul c. d. “ius soli” (diritto di suolo), ossia la possibilità di concedere la cittadinanza italiana a chiunque sia nato sul territorio nazionale, a prescindere dalla nazionalità dei genitori, purchè almeno uno di essi sia in possesso del permesso di soggiorno in Italia, abbia un reddito…

Dal primo luglio prossimo Equitalia cambierà nome diventando “Agenzia delle Entrate – Riscossione”, ma la sostanza non cambia, anzi sarà ancora più potente di prima. Basti pensare che avrà a disposizione le banche dati dell’Anagrafe Tributaria e dell’Inps e quindi le saranno noti, ad esempio, i conti correnti dei contribuenti. Ma non solo. Mentre fino…

Al coniuge economicamente più debole o che subisce incolpevolmente la fine del rapporto è data la possibilità di richiedere all’altro un assegno divorzile, che gli spetta per tutta la vita a meno che non contragga un nuovo matrimonio o l’altro non gli corrisponda una somma una tantum. E’ ben noto a tutti il caso di…

É di questi giorni una sentenza del Tribunale di Ivrea che probabilmente farà da apripista a tutti coloro che riterranno di aver subito danni alla salute connessi all’utilizzo del telefono cellulare. Il caso affrontato dal Tribunale riguardava un dipendente che per anni, non lavorando all’interno dell’ufficio aziendale e necessitando di continui spostamenti, aveva utilizzato per…

© 2018 - P.I. IT01941670463 - Cookie & Privacy - Note Legali - Privacy - Credits

logo-footer

                 Privacy & Cookies